La Costa del Mar Rosso

Pin It

Prenota un hotel sul Mar Rosso

La Costa del Mar Rosso

La costa orientale del Mar Rosso è lambita dalle acque calde del Golfo di Suez in cui sbocca dell’Egitto al continente europeo. La regione si estende per circa 1500 km dal Canale di Suez verso sud lungo la costa del Golfo di Suez, dove sono recentemente sorti numerosi complessi turistici internazionali in zone già frequentate dagli Egiziani. Le acque calde, il clima temperato, la varierà infinita di luoghi da esplorare fanno di questa regione un punto di partenza ideale per chi visita l’Egitto per la prima volta, sopratutto per coloro che vogliono associare storia e cultura al divertimento e al relax in riva al mare.

Nota da alcuni anni come una delle mete preferite di chi pratica immersioni subacquee, la regione di Mar Rosso sta diventando rapidamente un paradiso per i turisti che prediligono il soggiorno al mare, ma che non vogliono rinunciare alla possibilità di una vacanza intensa e ricca di attività in un clima sempre soleggiato e in uno degli scenari marini più puri e incontaminati del mondo.

Molti porticcioli ed ex villaggi di pescatori sono stati oggetto di un intenso sviluppo con il sollecito contributo delle popolazioni locali e si sono trasformati in nuovi paradisi, pronti ad accogliere i turisti in una zona che la vicinanza del Deserto Orientale nell’immediato entroterra rende straordinariamente unica.
La regione è collegata con mezzi di trasporto pubblico alle città del Cairo e di Luxor, dove i turisti possono ammirare le antiche meraviglie del patrimonio egizio e approfondire così tutti gli aspetti del loro soggiorno in Egitto.

Lungo la Riviera del Mar Rosso sono sorti diversi aeroporti, che consentono di raggiungere facilmente questa regione da qualsiasi parte del mondo e ne fanno una delle destinazioni più interessanti e in più rapida espansione dell’intero panorama turistico mondiale. Se alcuni anni fa queste località erano note solo alla popolazione egiziana, ora il segreto è sulla bocca di tutti e i turisti di tutto il mondo hanno iniziato a scoprire tutto ciò che questa regione vivace è in grado di offrire.

Il numero infinito di possibilità di trascorrere piacevolmente il tempo sulla costa del Mar Rosso non trova riscontro in nessun’altra parte del mondo. Lo snorkelling e le immersioni alla scoperta di un universo sottomarino ricco e vario, popolato di stupefacenti barriere coralline, sono ormai dei must. Tutte le località turistiche hanno istituito dei centri sub, gestiti da personale qualificato e dotati di istruttori esperti e competenti a cui è affidato il compito di tenere corsi sia per principianti sia per sub di grado intermedio. Qui, il livello di sicurezza e di rispetto per l’ambiente naturale è massimo e gli appassionati di immersioni resteranno meravigliati nello scoprire tanti luoghi incontaminati da esplorare.

La varietà dell’ambiente sottomarino offre la possibilità di immersioni con vari gradi di difficoltà: dai bassi fondali sabbiosi ideali per lo snorkelling alle svettanti muraglie coralline in acque profonde che da sempre attirano i sub più esperti. La presenza di diversi relitti sul fondo del mare è un invito all’esplorazione, mentre la trasparenza delle acque fa gioia degli appassionati di fotografia subacquea.

La fauna marina nella zona è ricca e abbondante e chi si immerge in queste acque ha buone possibilità di imbattersi in specie rare e straordinarie di pesci o di ritrovarsi a giocare con i delfini, senza dimenticare le tartarughe marine, i tonni, le cernie, i pesci pagliaccio e molte altre meravigliose creature del mare.

Sulle spiagge e negli hotel, la Riviera del Mar Rosso offre ogni tipo di svago: jet ski, windsurf, kitesurf, vela, pesca, parasailling, solo per citarne alcuni.

pulsante _rosso