El Quseir

El Quseir, antico porto Mercantile e crocevia di esplorazioni

El Quseir si trova a 85 km da Safaga in direzione sud e nel corso degli ultimi 4000 anni è stato utilizzato dalle varie civiltà che si sono succedute nella regione non solo come porto mercantile, ma anche come crocevia di esplorazioni. La città, che è uno dei centri di più antica tradizione dell’intero Egitto, sorge là dove finisce la strada più breve che unisce il Nilo al Mar Rosso e prima della costruzione del Canale di Suez rappresentava un collegamento vitale tra l’Egitto e il resto del mondo.  Il suo antico nome era Leuco Limen (che significa porto bianco in greco)

Per chi ama andare alla ricerca di antiche vestigia storiche e assaporare il gusto delle epoche passate, qui c’è sicuramente molto da vedere e da esplorare. I resti dell’antico porto romano di Myos Hormos si trova a soli 8 km dall’attuale El Quseir. Qui sono ancora visibili gli antichi edifici del porto e l’intera zona è disseminata di vasi e altri manufatti romani. Questo è un sito storico raro che la popolazione locale e i turisti hanno saputo rispettare mantenendolo in un eccellente stato di conservazione.

punto_interrForse non lo sapevate

Nella lontana epoca della dominazione romana, El Quseir (che allora si chiamava Myos Hormos) era un porto importante e molto attivo. Intorno all’anno 20 d.C, da qui salpavano ogni anno una decina di navi dirette in India per esportare vino, ceramiche fini, vetro e metalli preziosi e importante sete, spezie, sostanze medicamentose e perle.

Qui è possibile andare più indietro nel tempo, ammirando le circa 200 iscrizioni geroglifiche rupestri di Wadi Hammamat, lungo la strada che unisce El Quseir e Qift sulle rive del Nilo. Molte di queste iscrizioni hanno 4000 anni e ritraggono le tradizionali imbarcazioni di giunco dirette verso il Nilo. In epoca più tarda, lungo questo stesso wadi i Romani costruirono diverse torri di guardia, molte delle quali sono ancora visibili oggi.

pulsante _rosso
  • Escursioni da El Quseir Escursioni da El Quseir Allontanandosi dal mare e spingendosi ad ovest della città, si possono vivere altre avventure. Con un safari nel deserto, a bordo di un fuoristrada o di un quad, ci si può inoltrare tra le vaste distese di sabbia e roccia punteggiate qua e là di oasi fino a raggiungere un villaggio di ...
  • Immersioni a El Quseir Immersioni a El Quseir El Quaseir è un posto meraviglioso, dove la natura e le creazioni dell’uomo contribuiscono a creare un’atmosfera di grande fascino. Le autorità governative locali hanno preso talmente a cuore il problema della conservazione dell’ambiente che il personale degli alberghi viene sottoposto a un programma di formazione ad hoc in tema di sensibilizzazione ...
  • La fortezza di El Quseir La fortezza di El Quseir La città di El Quseir conserva una forte impronta architettonica di epoca ottomana, con la fortezza costruita nel XVI secolo durante il regno del sultano Selim.La fortezza era un avamposto militare eretto per difendere il porto dalle invasioni straniere e per proteggere l’incolumità dei pellegrini diretti alla Mecca, molti dei quali ...

Scopri cosa fare sul Mar Rosso

One thought on “El Quseir

  1. Pingback: Escursioni da El Quseir