Bir Shalateir a Berenice

Pin It

Prenota un hotel sul Mar Rosso

Bir Shalateir a Berenice

Bir Shalateinè un piccolo villaggio situato vicino al confine tra l’Egitto e il Sudan.

Un tempo importante porto marittimo, questa località è ora nota per la sua vicinanza ad alcuni tra i più spettacolari punti d’immersione della costa. La bellezza naturale dei fondali è tale che molti turisti osptati nei complessi turistici del Mar Rosso situati più a nord si trasferiscono qui per le immersioni.

Queste sono tutte zone dove l’ordine naturale delle cose non è stato ancora sconvolto dai ritmi frenetici del turismo internazionale di massa e, trovandosi più a sud rispetto ai maggiori resort turistici, offrono alcuni dei migliori punti d’immersione dell’intero Mar Rosso.

Bir Shalatein, chiamata anche Shalateen o Shalatayn, è il villaggio più meridionale della costa del Mar Rosso, in Egitto.

Non si tratta propriamente di una città di mare, né di una meta turistica paragonabile alle località in cui sorgono resort e hotel per turisti. Si tratta piuttosto di una località adatta ai viaggiatori intrepidi che cercano l’avventura e vogliono conoscere la vita quotidiana degli abitanti della zona e che qui rimarranno soddisfatti e godranno di un’esperienza memorabile.

Qui il commercio è in mano alle tribù del deserto: egiziani e sudanesi. Bir Shalatein segna il confine amministrativo tra l’Egitto e il Sudan ed è sede di tre clan nomadi: Bishari, Ababda e Rashayda. Qui è possibile ammirare il Mercato dei Cammelli e il negozio delle spezie,oppure veder passare i rimorchi dei camion trainati da cammelli…. La vita in una città di frontiera è colorata, ma non è facile!

pulsante _rosso

One thought on “Bir Shalateir a Berenice

  1. Pingback: Berenice